info@voglioessereme.com

Il tuo portale di
benessere e crescita personale

(Ri)trova il tuo benessere armonizzando MENTE/CORPO ALIMENTAZIONE

Trasforma la tua vita
un passo alla volta

Sei stata invitata ad una cerimonia?

Magari è un matrimonio oppure un’altra celebrazione, comunque un’occasione di festa tra fiori, confetti e bollicine che fanno da contorno.

Scommetto che i primi interrogativi che ti saltano in mente sono: cosa regalare e, soprattutto, cosa indossare per l’occasione?

Tranquilla, succede a tutte. Probabilmente cominci a scansionare gli abiti del tuo guardaroba a caccia del capo che potresti indossare e poco dopo allarghi le braccia sconsolata: «quello lilla l’ho già messo al matrimonio di Luca e Vittoria, quello in seta ormai è troppo stretto, quello fantasia è pesante e con questo caldo sarebbe ridicolo».

L’occasione è di quelle che ci offrono sul piatto d’argento la classica esclamazione disperata: «Oh Santo cielo! Non ho niente da mettermi!»

In effetti bisogna dire che talvolta è una meravigliosa scusa per comprare qualcosa di nuovo, altre volte è la prova di un armadio magari stracolmo ma di abiti forse più casual e meno indicati per le grandi feste.

Del resto è anche vero che c’è chi parte con la ricerca dell’abito con tre mesi d’anticipo e chi si ritrova il giorno prima nello smarrimento più totale, a setacciare tutti i negozi della città maledicendosi per non averci pensato prima!

FORMULA MAGICA

Andiamo allora dritti alle strategie per infilarti nell’outfit dell’invitata perfetta, con un piccolo vademecum che introduco con la formula magica:

mantenere la calma e godersi l’invito!

In fondo, essere un’invitata offre un grande vantaggio: ci permette di curarci e vestirci più eleganti del solito, senza avere lo stress dei riflettori puntati addosso. Insomma rilassati e prendi tutto con spirito così aumenterai decisamente le probabilità di fare bella figura e vivere l’evento in allegria!

BUSSOLA

Nella scelta dell’outfit ideale entrano in gioco diversi fattori, la bussola ti orienterà agevolmente verso un ottimo risultato.

1) Cerimonia diurna o serale? La risposta a questa domanda ti offre il primo suggerimento: escluderai di giorno un look serale e viceversa.

2) Tono della cerimonia e location: cerimonia in villa, al castello, in campagna?

Questo è un altro aspetto molto importante. Nella scelta dell’outfit dell’invitata perfetta ti servirà molto ispirarti al contesto: un’elegante dimora, un fantastico maniero, un caldo e rustico agriturismo chiamano sicuramente stili differenti.

3) Fisicità. L’idea migliore è scegliere il modello che valorizza le tue forme. Non esiste il vestito “più bello” in assoluto, esiste sempre il più bello su di te!

4) Regolette di bon ton. Su tutte, a un matrimonio evitare il bianco, perché è riservato alla sposa, e il nero, perché potrebbe risultare lugubre e funesto.

Eccellente motivo per sfoggiare un colore o una fantasia che ti donano!

Altra regoletta di bon ton, prescindendo dalle tue personalissime vedute, è quella di evitare mise troppo provocanti, un trucco eccessivo e tacchi vertiginosi, soprattutto se le cerimonie hanno luogo in chiesa: è soltanto una questione di rispetto e misura, certamente premierà la tua classe!

5) Tessuti: se riesci, opta per tessuti leggeri che non si sgualciscano facilmente: non c’è nulla di più inelegante di un abito stropicciato o spiegazzato.

6) Agio. Pensa che la tua presenza da invitata sarà tanto più perfetta quanto più sarai a tuo agio! E allora:

  • evita i vestiti troppo stretti così potrai gustare la buona tavola, scongiurare che esplodano bottoni o cerniere, starci dentro a meraviglia tutte le ore necessarie;
  • metti ai piedi scarpe comode. Forse usi quelle appena acquistate e, a maggior ragione, la giornata lunga e il gonfiore che incalza possono trasformarsi in un supplizio per i tuoi piedi e per te. Prediligi un raffinato tacco 8 che slancia senza diventare un trampolo.
  • nel dubbio tra caldo e freddo, vestiti a strati ovvero abbina un copri-spalle o uno scialle (che potrebbe essere provvidenziale in caso di arietta fresca esterna o di aria condizionata).

Con formula magica e bussola arrivi a destinazione con gioiosa disinvoltura!

Redatto in via esclusiva per il portale Voglio Essere Me.